Cronaca Ispica

Ispica: minori, italiani, ladri di auto

Accusati del reato di furto e resistenza a pubblico ufficiale

Ispica - I carabinieri di Ispica hanno arrestato tre minori, tutti di età compresa fra i 14 e i 16 anni, accusati di aver rubato un'auto e di resistenza a pubblico ufficiale. E' successo a Ispica. Intorno alle 23 i carabinieri i tre, tutti italiani e incensurati, hanno rubato una fiat 600 parcheggiata dal proprietario nei pressi di un esercizio commerciale.

I carabinieri, lanciato l'allarme, si sono messi a inseguire i tre, che si stavano recando in direzione Rosolini, sulla SS 115. Dopo circa  5 chilometri di inseguimento sono stati fermati ed identificati. L'auto è stata riconsegnato al legittimo proprietario ed i tre sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Inoltre, sempre durante il fine settimana, i carabinieri hanno sventato un furto a Ispica: è stato bloccato un uomo che aveva sottratto il camion di un’azienda agricola di Sampieri, con a bordo materiale per agricolture per circa 80.000 Euro.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg