Attualità Ragusa

I 1040 avvocati della provincia di Ragusa. Uno ogni 308 abitanti

Con 23.095 iscritti, la Sicilia si conferma la quarta regione per numero di avvocati, dietro Campania, Lombardia e Lazio

Ragusa - 498 donne, 542 uomini. Sono 1040 gli avvocati in provincia di Ragusa, a fronte di una popolazione di 321.192    abitanti, censiti nel 2017. Uno ogni 308 abitanti. 

Con 23.095 iscritti, la Sicilia si conferma la quarta regione per numero di avvocati, dietro Campania, Lombardia e Lazio, e Catania la sesta provincia d’Italia con 5439 iscritti. Il dato emerge da “I numeri dell’avvocatura”, documento redatto annualmente dalla Cassa Forense, che evidenzia che al 31 dicembre 2017 gli avvocati residenti in Italia sono oltre 242 mila, lo 0,4% in più rispetto all’anno precedente (pari a circa mille professionisti), ma in flessione rispetto alla media degli ultimi anni del tasso di crescita degli avvocati iscritti agli albi.

La Sicilia, quart’ultima regione d’Italia per reddito medio, ma prima per numero di ordini presenti sul territorio (16), conta un numero di avvocate inferiore a quello dei colleghi maschi, 10.795 contro 12.300.

Anche a livello regionale si registra il forte divario reddituale tra avvocate e avvocati riscontrabile anche su base nazionale: il reddito medio delle avvocate è infatti di 13.148 euro annui contro i 30.227 euro degli avvocati.

L’Ordine che conta il maggior numero di professionisti è quello di Catania con 5439 iscritti, seguono Palermo (5000) e Messina (2695)