Sport Modica

Un modicano ai Mondiali di calcio in Russia

Gaetano Quattrocchi, di mamma modicana, sarà nello staff Medico arbitrale

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-05-2018/1525620523-1-modicano-mondiali-calcio-russia.jpg&size=281x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-05-2018/modicano-mondiali-calcio-russia-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-05-2018/1525620523-1-modicano-mondiali-calcio-russia.jpg

Modica - Gli arbitri e i guardalinee selezionati per i Mondiali di calcio in Russia saranno "in perfetta condizione" fisica. Parola di Gaetano Quattrocchi, classe 1959, che ha “staccato” il biglietto per un posto per la Coppa del Mondo in Russia.
Non ci sarà l’azzurro italiano a sventolare ai prossimi mondiali di calcio, ma la Città di Modica avrà un suo concittadino per cui fare il tifo. Gaetano Quattrocchi, di mamma modicana, sarà nello staff Medico arbitrale, come massofisoterapista. Entrato nel mondo del calcio 30 anni fa, nella massima divisione svizzera, Quattrocchi è stato selezionato direttamente da Massimo Busacca, ex arbitro internazionale e strettissimo collaboratore del designatore europeo degli arbitri, Pierluigi Collina.
Quattrocchi ha sostenuto prove e visite a Coverciano al centro di Medicina dello Sport di Careggi la scorsa settimana. Sarà il primo “modicano” con l’ufficialità della prestigiosa convocazione al massimo torneo calcistico planetario. Modica, tiferà per lui.