Economia Modica

Il cioccolato modicano è Igp

Dopo 5 anni

Modica - “La denominazione «Cioccolato di Modica» designa esclusivamente il prodotto ottenuto dalla lavorazione della pasta amara di cacao con zucchero. Al momento dell’immissione al consumo il «Cioccolato di Modica» presenta le seguenti caratteristiche: a parallelepipedo rettangolare con i lati rastremati a tronco di piramide. Peso non superiore a 100 gr. Pasta di colore marrone con evidente granulosità per la presenza di cristalli di zucchero all’interno del prodotto. Visibile eventuale affioramento del burro di cacao sulla superficie esterna. Caratteristiche organolettiche Gusto dolce con nota di amaro. Percezione di granulosità o sabbiosità. Buona fusibilità in bocca e struttura croccante. Caratteristiche chimiche Tenore minimo di sostanza secca di cacao: non inferiore al 50 %; Tenore minimo di burro di cacao: non inferiore al 25 %. Umidità: non superiore al 2,5 %”.
E' solo il primo capoverso della Gazzetta Europea pubblicata nella notte a Bruxelles che sancisce quello che ormai si sapeva ed aspettava da tempo: l'ottenimento del prestigioso marchio IGP per il Cioccolato di Modica. Mancava solo l'ufficialità che è finalmente arrivata a certificare l'unicità del prodotto che è diventano negli ultimi anni un brand internazionale capace di esportare nel Mondo, insieme alla barretta, l'intera Città di Modica. “Accogliamo questo prestigioso riconoscimento che è il frutto di anni di impegno a tutti i livelli. Quando ci siamo insediati, nel 2013, era da pazzi solo pensare ad un simile traguardo. Pian piano però, grazie al lavoro e alla costanza del CTCM, del suo direttore Nino Scivoletto, di Grazia Dormiente e di tutti i produttori di cioccolato non è più stato utopia ma un obiettivo concreto. Noi abbiamo fatto la nostra parte a livello politico prima a Palermo e poi a Roma perchè siamo stati sempre fiduciosi circa la positiva conclusione dell'iter. Abbiamo fatto una scelta ben precisa: puntare forte su un prodotto unico che nessuno al Mondo può vantare. Il turista viene per il cioccolato ma resta poi conquistato anche da tutto il resto che la nostra comunità può offrire. Grazie all'ottenimento dell'IGP potremo accedere a fondi comunitari ad hoc che daranno ulteriore slancio al nostro prodotto e all'immagine di Modica e potremo proteggerlo con i giusti mezzi da ogni tentativo di imitazione. Oggi è davvero un grande giorno per tutta la Città”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif