Cronaca Vittoria

Vittoria, arrestato corriere della droga

Mirjian Adjuni, albanese, 31 anni

Vittoria - E' stato arrestato dalla polizia Mirjian Adjuni, albanese, 31 anni, accusato di trasporto di droga. Ieri, intorno alle 18, l'uomo è stato fermato a Vittoria a bordo della sua auto. Al controllo, l’uomo è risultato avere numerosi precedenti penali per droga. Tra l'altro, è risultto che l'uomo doveva trovarsi agli arresti domiciliari quindi era tecnicamente evaso. A richiesta degli operatori se avesse un permesso l’uomo consegnava un’autorizzazione ad assentarsi dal proprio domicilio “per provvedere alle proprie indispensabili esigenze di vita”. Controllata la sua posizione effettivamente aveva comunicato di allontanarsi da casa per le due ore a lui concesse.

Ai controlli, però, è risultato avere nel vano motore un giubbotto in pelle, luogo insolito per un capo di abbigliamento, difatti, proprio dentro il giubbotto vi era occultata una busta di plastica contenente 10 panetti di hashish (totale 1 kg) e una grossa pietra di cocaina da 100 grammi.
La droga sequestrata avrebbe fruttato oltre 20.000 euro considerato che la cocaina doveva ancora essere tagliata e suddivisa in dosi.
L’arrestato è stato condotto in carcere a disposizione della Procura della Repubblica di Ragusa.