Attualità Tv

Roberto Giacobbo lascia la Rai: condurrà un programma su Rete 4

Andrà in onda a ottobre.

Roberto Giacobbo dice addio alla Rai e passa a Mediaset con un nuovo programma che andrà in onda su Rete 4. Una delle prime puntante, secondo quanto rivelato all'ANSA, sarà dedicata a Giovanni XIII, al secolo Angelo Giuseppe Roncalli, detto "il papa buono". Il programma, molto probabilmente, andrà in onda in autunno (non a caso ricorre il 60esimo anniversario della sua elezione, avvenuta il 28 ottobre 1958. Sulla figura rivoluzionaria di papa Giovanni XIII non ci piove: grazie a lui, la chiesa ha vissuto un vero momento di grande rivoluzione, ovvero il Concilio Vaticano II.

Sul programma di Giacobbo, invece, sospendiamo il giudizio in attesa di vederlo. Dopo 15 anni in Rai nelle vesti di divulgatore scientifico e negli ultimi anni anche vicedirettore di Rai2, per il Biscione non solo ideerà e condurrà un nuovo programma di prima serata su Rete4 a partire dal prossimo autunno, ma avrà il ruolo di Head of Authorative Group and Contents Television Network del nuovo canale tematico gratuito «Focus» che ha debuttato il 17 maggio. La notizia è stata anticipata da Tv sorrisi e canzoni. Mediaset ha diffuso una nota ufficiale dove ha reso noto l’ingresso di Giacobbo all’interno della propria squadra di conduttori, autori e direttori editoriali.

Ma il programma come si chiamerà che temi affronterete? Rimane a metà strada tra Stargate e Voyager ma con un pizzico di tecnologia in più. In video ci sarà Giacobbo, con varie puntate in prima serata e uno spin off la domenica.
Il programma, nelle intenzioni, ospiterà esperti, di tempi scientifici, storici, premi nobel.