Attualità Lentini

Lentini: trova le monete del padre e le regala alla Guardia di Finanza

Saranno sicuramente donate alla città di Lentini

Lentini - Aveva ereditato dal padre delle monete antiche e lui ha deciso di donarle alla Guardia di Finanza. Un cittadino di Lentini, Salvatore Tragna, ha consegnato più di 60 monente alla Tenenza di Lentini. E’ accaduto durante la sesta edizione de “La Luce dell’Onestà”. La Luce dell’Onestà è una mostra che il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siracusa, Soprintendenza di Siracusa e Comune di Lentini hanno organizzato per esporre i ritrovamenti delle Fiamme Gialle negli ultimi 50 anni.

E così un cittadino lentinese, Salvatore Tragna, ha consegnato più 60 monete ritrovate tra gli oggetti che erano stati del padre. L’autenticità delle monete è stata accertata dalla soprintendente Rosalba Panvini negli uffici della Tenenza di Lentini. Si tratta di monete che risalgono ai periodi Greco, Romano e Medievale. Dopo le analisi di dettaglio e le dovute cautele sui beni sarà sicuramente avviato l’iter per la consegna delle monete al comune di Lentini e la collocazione delle stesse nel museo cittadino. Il cittadino, ha dichiarato di avere il piacere che le sue monete diventino patrimonio di tutti i cittadini di Lentini. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg