Attualità Scicli

Testa di Turco di Scicli: cosa pensano i turisti?

Basile Pasticceri ha raccolto i loro commenti

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178071-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg&size=2006x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178220-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg&size=865x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178268-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg&size=1429x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178071-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178220-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-05-2018/1527178268-1-testa-turco-scicli-cosa-pensano-turisti.jpg

Scicli - Sabato 26 maggio 2018, come ogni anno, rivivremo la rievocazione storica della Madonna delle Milizie. La domenica è tradizione gustare Sua Maestà “la Testa di Turco di Scicli”.
Innanzitutto cos’è la Testa di Turco? E’ pasta choux lavorata con il sac à poche sulla teglia formando dei cerchi concentrici; la cottura in forno fa “sviluppare” l’impasto creando dei “turbanti” che verranno poi farciti con crema pasticcera oppure ricotta vaccina dolce.
Sembra una cosa semplice ma ogni passaggio richiede grande esperienza e attenzione.
I pasticceri di Scicli sanno come si fa.
Ma cos’è la Testa di Turco per uno sciclitano ?
Da buoni sciclitani, ci si può immaginare la risposta ma abbiamo fatto la stessa domanda a chi invece di Scicli non è.
E’ sorprendente scoprire cosa abbia scritto chi, visitando Scicli, ha anche assaggiato questo dolce tipico.
Ecco una divertente ed emozionante raccolta di alcuni commenti post-Testa di Turco:
Viaggiatori da Roma scoprono una torta di compleanno alternativa:
“….e per il mio compleanno una dolce scoperta: la Testa di Turco. Un’esplosione di bontà !! “
C’è chi si converte alla dolcezza:
“Premetto che non sono una golosa di dolci….ma in questo paradiso è impossibile non perdersi!!! I complimenti sono d’obbligo….!!! Grazie per avermi fatto convertire al dolce.”
Oppure chi smette di contare le calorie:
“Impossibile stare a dieta! Complimenti.”
Altri viaggiatori italiani e stranieri rimangono affascinati dalla tradizione:
“Un tuffo nella storia, l’arte, cultura, sapore, amore. Grazie amici”
“We loved our time in Scicli and fell in with this beautiful baroque town”
C’è chi dalla Thailandia aspetta di gustare le specialità e crea una simpatica illustrazione della Testa di Turco:
“Aspetto per mangiare dolce qua! ! (da 2 mesi)”
O chi dal Giapponese traduce in inglese scambiando un “turco” per un “tacchino”!!
“Head of Turkey was super delicous. I definately come back again”
Chi porterà a casa l’emozione di quella dolce scoperta:
“Grazie del dolce momento. La Testa di Turco è stata una scoperta straordinaria. Vi ricorderemo da Firenze”
“Gentilezza unica….Atmosfera accogliente, sapori unici ed indescrivibili. Vi porteremo sicuramente nei ns ricordi più belli di questa vacanza e sicuramente nella memoria del gusto. Con affetto viaggianti napoletani.”
O chi non può fare a meno di tornare:
“Anche quest’anno torniamo ad omaggiare il posto che continua ad emozionarci di cuore e di ….gola!! “
Grazie per averci scelto ogni volta.
In occasione della festività, si consiglia la prenotazione delle Teste di Turco.

Basile Pasticceri dal 1966
Viale 1 Maggio n. 3 – Scicli (RG)
Tel 333 6785876