Cronaca Acicatena

Acicatena, maestra insospettabile picchiava e insultava i bambini. VIDEO

Il provvedimento del Gip di Catania sospende la maestra dall’insegnamento per 12 mesi.

Acicatena - Un'insospettabile maestra di Acicatena è stata ripresa e registrata mentre insultava e picchiava i bambini in una delle classi della seconda elementare del “Primo circolo Emanuele Rossi”. Grazie alle immagini di videosorveglianza installate dai carabinieri, è stato possibile incastrare O.L.R., 59 anni. Il provvedimento del Gip di Catania sospende la maestra dall’insegnamento per 12 mesi. La donna, incensurata e stimatissima in paese, è indagata per maltrattamenti e lesioni volontarie aggravate che sarebbero state consumate a scuola, durante l’orario di lezione, ai danni degli piccoli alunni.

L'indagine è partita dalla denuncia di due genitori che, nel corso dell'anno scolastico, avevano notato che il proprio figlio di 7 anni aveva timore di andare a scuola. Nelle registrazioni si vedono colpi alla nuca, al viso, alle mani, bacchettate e strattoni. Tutta Aci Catena è rimasta a guardare e riguardare il breve ma scioccante filmato, compreso il dirigente scolastico.

Fanno fatica a crederci le colleghe, fanno fatica a crederci le persone e l'intera comunità di Acicatena. Tra l'altro, la maestra apostrofava, a volte, i ragazzi con la locuzione offensiva "testa di sceccu". Il dirigente scolastico ha annunciato che se si attiverà il processo la scuola si costituirà parte civile, al fianco delle famiglie.