Cronaca Vittoria

Canile di Vittoria: sarà eseguita autopsia sui due cani morti

L'autopsia sarà eseguita dall'istituto zooprofilattico di Ragusa

Vittoria - L'Istituto Zooprofilattico di Ragusa eseguirà l'autopsia sui corpi dei due cani trovati morti sabato mattina all'interno del canile municipale di Vittoria. Come si ricorderà, il canile di Vittoria è stato oggetto di un atto intimidatorio che si è verificato nella notte fra venerdì 25 e sabato 26 maggio. I responsabili dell'associazione Pensieri Bestiali, associazione che attualmente gestisce il canile, hanno trovato 8 box forzati da ignoti che si erano introdotti all'interno dell'area, scavalcando la recinzione. 

Molti cani sono stati ritrovati feriti ma due di essi, invece, erano morti. Uno dei due cani aveva sul corpo ferite da morso ma l'altro, un simil-rotweiler, non presentava ferite evidenti sul corpo. Inoltre, chi si è introdotto ha frugato nell'armadietto dei medicinali e negli uffici: in particolare, è stata ritrovata vuota una boccetta di veleno per mosche.

Le immagini dell'unica telecamera di video sorveglianza posta davanti all'ingresso della struttura sono al momento al vaglio degli inquirenti. Sul posto, infatti, è intervenuta la polizia scientifica per i rilievi e la polizia municipale. Il sindaco di Vittoria, Giovanni Moscato, ha espresso solidarietà all'associazione e ha parlato subito, senza mezzi termini, di vile atto intimidatorio.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg