Sport Scicli

Giugno, la stagione del tennis club Scicli

Un rendiconto a volo d'uccello

Scicli - Il Tennis Club Scicli, dopo aver mantenuto la serie B invernale con la prima squadra maschile, ha raggiunto la salvezza all'ultima giornata con le ragazze della serie C femminile. Le giovanissime hanno battuto le veterane del prestigioso Tennis Club Taormina, quasi tutte con classifica superiore, costringendo alla retrocessione le rivali del Tennis Club Brolo (Me).
La squadra maschile della serie D1, composta da Giuseppe Giglio, Gianmarco Pecetto, Giuseppe Rossini, Guglielmo Donzella e Marco La Cagnina, è in piena lotta per la promozione in serie C.
Peppe Giglio, dopo aver sfiorato un paio di vittorie in altri tornei regionali, vince il torneo di terza categoria al TC di Modica, dove in semifinale arriva anche il giovanissimo (16 anni e già un’ottima classifica per lui) Marco La Cagnina, sconfitto in semifinale proprio dal compagno di squadra, dopo una partita di ottimo tennis.
Miriam Buonuomo comincia ad ingranare la giusta marcia arrivando in finale al torneo di IV categoria a Siracusa e ripetendosi dopo pochi giorni nel torneo di III categoria al TC Modica. Giada Di Paola vince brillantemente il torneo Under 14 a Modica e raggiunge un’ottima finale a Siracusa.
Noemi La Cagnina, che conduce al momento la classifica del circuito Sicilia U14, arriva seconda, ai Campionati Siciliani, perdendo solamente al terzo set. Accede comunque ai campionati Italiani di categoria.
Convocazione di Noemi e Giada al raduno di selezione per la rappresentativa siciliana di Coppa Belardinelli.