Appuntamenti Ragusa

Ragusa: Concorso Caro diario ti scrivo... Ottava edizione

Ad organizzarlo come sempre l’Istituto Comprensivo Vann’Antò di Ragusa che il prossimo 31 maggio accoglierà i finalisti di questa ottava edizione

Ragusa - Spegne otto candeline quest’anno il concorso di scrittura creativa “Caro diario, ti scrivo…” dedicato all’insegnante Antonella Licitra, scomparsa prematuramente qualche anno fa, moglie dell’artista Sandro Bracchitta. Ad organizzarlo come sempre l’Istituto Comprensivo “Vann’Antò” di Ragusa che il prossimo 31 maggio accoglierà i finalisti di questa ottava edizione, scelti tra gli alunni delle III classi delle scuole secondarie inferiori del Comune di Ragusa che sono stati invitati ad elaborare un testo inedito, sotto forma di diario, in cui raccontare esperienze di vita, emozioni o sentimenti.
 

Il concorso è ormai un momento atteso da insegnanti, amici della compianta Antonella e dagli stessi studenti che di anno in anno regalano testi letterari di un’intensità ed emotività sorprendenti per la loro giovane età. In fondo in vita Antonella si è molto impegnata per stimolare nei suoi alunni l’amore e l’interesse per la letteratura, la musica, l’arte. “Siamo sempre molto orgogliosi – commenta l’artista Sandro Bracchitta - dell’impegno che i ragazzi mettono nei loro scritti. Antonella sarebbe stata molto felice di vedere con quanta attenzione e cura queste promesse della scrittura si accostano alla loro pagina del diario, aprendo il loro cuore ad emozioni e sentimenti che spesso è difficile trasmettere a parole”.
 

Ogni anno il concorso è accompagnato da un’opera realizzata da un artista amico di Bracchitta che rende così omaggio ad Antonella, quest’anno l’immagine grafica è stata realizzata da Giovanna Gennaro.
Appuntamento dunque giovedì 31 maggio, alle ore 18.00, all’auditorium dell’Istituto Comprensivo “Vann’Antò”, in via Leoncavallo a Ragusa, per la cerimonia di premiazione durante la quale l’attore Davide Migliorisi e la giovanissima Emma Bracchitta leggeranno alcuni stralci degli scritti vincitori, saranno poi consegnati i premi: al primo classificato andrà un computer portatile, mentre al secondo e terzo classificato dei buoni libro. Previsti anche tre premi per altrettante menzioni speciali.