Cronaca Acireale

Lanciavano sassi sulla SS 114, fermati due ragazzini ad Acireale

14 e 17 anni

Acireale - Alcuni giovani sono stati scoperti a lanciare sassi sulle auto in passaggio ad Acireale. In particolare, i carabinieri hanno accolto delle segnalazioni in cui venivano indicati alcuni giovani intenti a gettare sassi sulla SS 114 dall’interno del dismesso albergo delle Terme, provocando gravissimo pericolo per la circolazione stradale e attimi di panico tra gli automobilisti di passaggio.

Sul posto, la polizia ha bloccato due ragazzi di 14 e 17 anni.
Inoltre, addosso al ragazzo più grande è stata rinvenuta una dose, per uso personale, di marijuana. I due giovani sono stati accompagnati presso gli uffici del Commissariato di Acireale e, in presenza de genitori, sono stati indagati in stato di libertà per il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg