Attualità Modica

3 bandi per la riqualificazione dell'agglomerato Modica-Pozzallo

I bandi sono tutti pubblicati su www.irsapsicilia.it e sul sito del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti - Servizio contratti pubblici.

Modica - Via ai bandi per i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza dell’agglomerato di Modica-Pozzallo a Ragusa per un totale complessivo di 4,6 milioni di euro finanziati dal Dipartimento Regionale delle Attività Produttive. Si tratta di interventi programmati con fondi nell’ambito del bilancio regionale “Contributi agli investimenti e amministrazioni locali per la realizzazione dei progetti finanziati con le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 per gli interventi di infrastrutturazione e riqualificazione ambientale aree industriali” (ASI). Oltre a Ragusa previsti interventi sugli agglomerati di Agrigento, Enna e Siracusa. Entro i primi di luglio il termine per la presentazione delle offerte, una volta affidati gli appalti i lavori dovrebbero terminare entro 6/8 mesi dall’avvio dei cantieri.

Nello specifico gli interventi previsti per l’area industriale di Ragusa sono 3 e riguardano:


1.    Riqualificazione e messa in sicurezza delle strade dell'agglomerato industriale di Modica–Pozzallo (RG) - RG007 (importo dei lavori 1.332.905 importo soggetto al ribasso 1.325.552). Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per il 6.07.2018, alle ore 12.00. Gara in programma l’11 luglio. Durata dei lavori: 6 mesi - scheda dell'appalto

2.    Riqualificazione e messa in sicurezza delle strade interne dell'agglomerato industriale di Ragusa nell’area di competenza consortile (RG) - RG005 (importo dei lavori 1.930.592 importo soggetto al ribasso 1.912.598). Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per il 4.07.2018, alle ore 12.00. Gara in programma il 9 luglio. Durata dei lavori: 8 mesi  - scheda dell'appalto.

3.    Progetto delle strade interne dell'agglomerato industriale di Modica-Pozzallo (RG) - RG006 (importo dei lavori 1.349.649 importo soggetto al ribasso 1.319.520). Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato per il 5.07.2018, alle ore 12.00. Gara in programma il 10 luglio. Durata dei lavori: 8 mesi - scheda dell'appalto.
In generale i lavori riguardano l’irruvidimento del manto stradale, il rifacimento della sovrastruttura stradale, la pavimentazione delle banchine con mattonelle di asfalto, il rifacimento della segnaletica stradale verticale e orizzontale, e l’adeguamento alle nuove norme sulle barriere di protezione. Prevista la messa in sicurezza delle strade interne all'agglomerato industriale di Ragusa nell'area di competenza consortile che si estende lungo 12 Km occupando una superficie di oltre 158 mila metri quadri, e ancora interventi sull’asse principale di accesso all’area industriale Modica-Pozzallo e al porto di Pozzallo, che ha subito un notevole aumento di traffico pesante dopo l’apertura del nuovo lotto - da Cassibile a Rosolini - dell’autostrada Siracusa-Gela. I bandi sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 21 Parte II e III del 25.05.2018.

“La riqualificazione degli agglomerati industriali, finanziata dal Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020, è indispensabile per migliorare la qualità e la vivibilità delle zone industriali siciliane che da tempo sono state private di interventi strutturali importanti. - ha detto il Commissario ad acta IRSAP, Giovanni Perino – Questi tre progetti di riqualificazione e messa in sicurezza che interessano l’agglomerato di Ragusa – come anche gli altri bandi pubblicati in GURS che riguardano gli altri distretti industriali di Siracusa, Enna e Agrigento - darà ossigeno all’area industriale di Ragusa, già forte degli insediamenti produttivi presenti che danno un notevole contributo all’economia regionale”.

I bandi sono tutti pubblicati su www.irsapsicilia.it e sul sito del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti - Servizio contratti pubblici.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg