Attualità Roma

Mattarella nomina cavaliere l'uomo della carruba

Giancarlo Licitra è uno dei due siciliani su 25 cavalieri nominati nel Paese

Roma - Il presidente della repubblica Sergio Mattarella ha nominato Cavaliere del Lavoro l'imprenditore ragusano Giancarlo Licitra. 

Sono in tutto due su 25 i Cavalieri del Lavoro siciliani nominati dal Capo dello Stato. Si tratta della palermitana Barbara Cittadini, presidente di una casa di cura e di recente nominata alla guida di Aiop nazionale, e il ragusano Giovanni Carlo Licitra, amministratore di un'azienda che produce e commercializza farina di carrube.

Giancarlo Licitra, di Ragusa, è amministratore unico della LBG Sicilia srl, azienda da lui fondata nel 1996 e che si occupa della commercializzazione di farina di carrube. La farine di carrube viene utilizzata come stabilizzante per l'industria alimentare, potenzialità che Licitra intuisce per primo e nel 2000 intuisce mette su uno stabilimento automatizzato che produce per lo più a Ragusa e Siracusa. In pochi anni l'azienda diventa fornitrice di tutte le più grandi multinazionali alimentari e secondo produttore al mondo di farina di carrube. Esporta il 95% del fatturato e in sessanta paesi, tra i quali gli Stati Uniti, la Cina e il Giappone.

Le nomine dei Cavalieri del Lavoro sono state firmate ieri, con decreto, dal presidente della Repubblica, su proposta dell'ormai ex ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif