Cronaca Ragusa

Vento fortissimo in tutta la provincia. E casualmente tornano gli incendi

Attualmente si lavora in contrada Pisciotto e a Kamarina

Ragusa - Venti forti provenienti da Est, con raffiche che arrivano anche a 47 Km/h. La giornata è serena, ma il vento ha scatenato in provincia di Ragusa l'incubo peggiore: gli incendi. E' inutile negarlo, perchè tanto anche i bambini ormai hanno capito che si tratta di incendi di chiara matrice dolosa. A Scicli, in C/da Pisciotto, i Vigili del Fuoco non sono riusciti a domare ancora le fiamme, pur essendo a lavoro da questa mattina. E' stato chiesto l'ausilio dei canadair.

Al club med di Kamarina, il forte vento ha scatenato un incendio di vaste proporzioni e ha costretto l'evacuazione di 700 persone. Anche qui, è stato chiesto l'uso dei canadair. Basta fare due più due: torna il bel tempo, si alza il vento e i piromani sembrano essere appostati li, pronti a scatenare l'inferno in terra. Il perchè, poi, rimane seriamente un mistero.

E' passato appena un anno dai devastanti incendi del 30 giugno che hanno incenerito buona parte della Pineta di Chiaramonte. Il ricordo è ancora troppo vivido per essere dimenticato. Che ci sia dietro una strategia, ora, sembra quasi una certezza. Troppe le coincidenze per poter credere al caso.