Giudiziaria Modica

Ricorsi contro Ryanair, l'avvocato Cassarino a disposizione dei passeggeri

L'assurda odissea è stata raccontata da Ragusanews.com

Modica - La vicenda era di quella destinata a far discutere e in effetti così è stato. L'odissea dei passeggeri Ryanair che sarebbero dovuti partire da Malpensa per Comiso giorno 8 giugno e che invece hanno dovuto aspettare fino a lunedì 11 o prendere voli alternativi alla compagnia, molto probabilmente finirà in azione civile. Ragusanews.com ha raccontato l'assurda odissea di queste persone che, la sera dell'8 giugno, sono rimaste bloccate all'aeroporto Milano Malpensa per un presunto guasto. Senza assistenza e senza nessuna informazione dettagliata, il volo viene cancellato e i passeggeri non raggiungeranno mai Comiso.

Inoltre, la compagnia non disponeva di voli alternativi (neanche dagli scali vicini) fino ad oggi, lunedì 11 giugno. Alcuni hanno deciso di riununciare e di aspettare, altri hanno speso parecchio denaro per il primo volo disponibile di un'altra compagnia aerea. Disagi che, purtroppo stanno diventando sempre più frequenti per la compagnia low cost.

L'avvocato modicano Giorgio Cassarino, informato sulla vicenda, si è messo a disposizione di coloro che vorranno fare ricorso contro la compagnia per avere un giusto compenso visto il grande disagio provocato a tutti coloro che avrebbero dovuto prendere quel volo. Attualmente, sono circa 6 i passeggeri che si sono rivolti al suo studio per avere assistenza.