Attualità Città del Vaticano

Separare i figli dai genitori? E' immorale. Papa Francesco contro Trump

Il papa lo ha dichiarato in un colloquio con l'agenzia Reuters

Città del Vaticano - Non si è fatta attedere la reazione di Papa Francesco in merito alle poliche sull'immigrazione adottate dal Presidente USA Donald Trump. Politiche che hanno mosso le critiche della stessa moglie del Presidente, Melania. Ora, anche il pontefice non esita a definire "immorali" le scelte adottate da Trump, a partire da quella di separare i figli dai genitori espulsi dal territorio Usa. Il Papa lo ha detto in un colloquio con la Reuters, nel quale ha affermato che il populismo non è la risposta al problema mondiale dell'immigrazione.

Sempre durante il colloquio con l'agenzia, Bergoglio ha affermato di aver appoggiato il documento dei vescovi che giudicano la separazione dei figli dai genitori "contraria ai valori del cattolicesimo" e "immorale". Un momento particolarmente complicato della storia americana, in cui un Presidente non particolarmente gradito sembra davvero disposto a tutto pur di perseguire una linea politica che si fa fatica a comprendere fuori dai confini statunitensi.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif