Cronaca Pozzallo

Balli di gruppo. Sullo sfondo, la Maesk. E' polemica. VIDEO

Il video è virale

Pozzallo - La Maesk è attraccata al porto di Pozzallo, dopo tre giorni in cui è rimasta ad attendere "istruzioni" a largo del porto. Ma nel frattempo, la vita deve andare avanti, si sa. E allora, the show must go on: divertimento e relax non devono mai mancare in questa pazza estate siciliana e ovviamente nemmeno Pozzallo, in quanto località turistica, può venir meno ai suoi doveri.

Non può, infatti, vietare alle signore di fare aquagym a ritmo di musica, con alle spalle la nave cargo Maesk. E pazienza che a bordo c'erano 108 migranti rimasti due giorni sotto la pioggia. Il video ha già fatto il giro del web e dei maggiori quotidiani nazionali scatenando un vespaio di polemiche.

La questione è questa: non importa che uno sia pro o contro la politica di Salvini ma bisognerebbe chiedersi almeno una cosa, ovvero se sono opportuni o meno certi comportamenti. Altrimenti, un video del genere non ci avrebbe colpito tutti così, nel profondo. Siamo davvero nell'epoca della sovrana indifferenza? Siamo davvero arrivati al punto da non sentire più nulla per gli altri esseri umani? Che restano esseri umani, al di la di tutto? Siamo davvero nell'epoca dell'anaffettività, narcotizzati, tristemente soli e pronti a scaricare le colpe dei nostri fallimenti su chiunque? Forse si, siamo in quest'epoca.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif