Cronaca Agrigento

Agrigento: ruba l'acqua ai vigili del fuoco

Ai confini della realtà

Agrigento - Un 27enne agrigentino è stato arrestato dai Carabinieri per furto aggravato e rapina. L'uomo, è accusato di aver commesso un furto d'acqua a carico dei vigili del fuoco e di aver rapinato anche un altro vigile che stava camminando nel quartiere Villaseta.
Il malvivente, infatti, in pieno giorno, stava prelevando illecitamente acqua, con una autobotte, da un idrante in dotazione al Comando dei Vigili del Fuoco di Villaseta, Agrigento.

Un Vigile del Fuoco, però, passando da quella zona, insospettitosi per l’anomala situazione, si è avvicinato. Vistosi sorpreso con le mani nel sacco, ha strappato il telefono cellulare dalle mani del vigile del fuoco, dopodiché con uno sgambetto lo ha fatto cadere a terra e si è dato alla fuga. Immediatamente allertato il 112, è stato poi successivamente rintracciato e catturato: si tratta di Salvatore Roberto Di Maria, già noto alle forze dell'ordine.
Il 27enne è stato ristretto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif