Attualità Chiaramonte Gulfi

Chiaramonte, scerbata la zona asilo nido di Corso Kennedy

I ringraziamenti di Territorio

Chiaramonte Gulfi - La zona superiore di Coso Kennedy e in particolare la cosiddetta "area asilo nido", è stata finalmente scerbata. Le segnalazioni, iniziate già l'anno scorso, sono state finalmente ascoltate. Tutta la zona superiore, infatti, è stata accuratamente pulita fra sabato 14 e domenica 15 luglio, ad opera dei volontari della protezione civile "Gruppo Alfa" e del comitato cittadino "30.06 Bene Comune". Com'è noto, infatti, i residenti avevano spesso lamentato la mancanza di questo servizio.

In particolare, nei periodi di grande afa estiva, le sterpaglie potevano diventare fonte d'incendi e di allergie non indifferenti. Anche Ragusanews.com, in diversi articoli, ha denunciato questo stato di cose. Il gruppo "Territorio Chiaramonte" ha espresso un ringraziamento verso tutti coloro si sono adoperati per la pulizia del sito: "A Nome di Territorio Chiaramonte desideriamo far pervenire a tutto il personale e ai volontari della protezione civile Gruppo Alfa Chiaramonte Gulfi e al Gruppo 30.06 Bene Comune Comitato Cittadino,Espressione di profonda gratitudine, per impegno profuso e sensibilizzazione, per quanto riguarda lo stato di degrado della zona Asilo Nido. Ancora una volta dipendenti e volontari hanno saputo dar prova di grande professionalità e dedizione per il nostro paesello, visto che attualmente si trova in alcune zone in uno stato di abbandono totale.

Unitamente allo spirito di collaborazione che da sempre li contraddistingue, a tutti coloro che nel pomeriggio di sabato e nella giornata odierna, si sono prodigati e messi al servizio del prossimo. Il loro impegno e motivo di orgoglio e fa cuore alla comunità intera.
Rinnovando il nostro personale ringraziamento e confidando nel proseguo di questo percorso di fattiva collaborazione.
Un Saluto e Un Grazie di cuore a tutte le persone che si sono attivate".