Appuntamenti Pozzallo

Mostra di Federica Gisana a Villa Barone Alfieri

Dal luglio

Pozzallo - La mostra di Federica Gisana "Full in the void" (Pienezza del vuoto), che si inaugurerà domenica 22 luglio alle ore 19.30 presso la Villa Barone Alfieri, è una silloge di 40 opere, realizzate negli ultimi anni. Costituiscono un diario di appunti visivi ed emotivi, tracce di ricordi interiori da inseguire, un universo di visioni da condividere.
I suoi quadri, sono cromatismi che fissano emotività, passioni. Si fanno spazio nella mente, per divenire memoria e sottrarre dall'oblio sensazioni quotidiane del tempo che sfugge.
Variazioni di colori che fermano attimi dello scorrere della vita, quasi a ricercare l'intima luce dell'artista.
La sua pittura è frutto di una continua ricerca su prospettive, volumi, colori, frammenti di memoria, talvolta distaccati da elementi descrittivi.
Dipinti che sembrano elementi di metafisica, ma in vero sono figure dinamiche, vanno oltre l'apparente staticità, sono accordi di colori che prendono forma, lentamente si muovono nelle vibrazioni dei colori, trasportano la mente di chi li osserva in un mondo ovattato, quasi onirico.
Nelle sue opere, la soglia tra realtà e finzione è molto sottile, sono in osmosi.
La grande creatività, la sensibilità di cogliere l'emotività del mondo quotidiano che la circonda, fanno di Federica Gisana uno spirito libero e profondo, sempre in una continua ricerca espressiva ed estetica. Per lei, dipingere diviene un'esigenza profondamente intima. Un continuo scrutare interiormente, alla ricerca del bello. Catturare la bellezza è un segreto incoercibile.