Cronaca Isola Bella

Sarà eseguita autopsia sul cadavere senza arti trovato a Isola Bella

Nominato il medico legale

Isola Bella - Potrebbero esserci dei risvolti per scoprire a chi appartengono i resti del cadavere trovato a largo di Isola Bella, Taormina, ripescato senza arti. Domani, infatti, sarà eseguita l'autopsia sul corpo ritrovato venerdì scorso nello specchio d'acqua antistante la zona di Spisone. I resti, attualmente, si trovano nell'obitorio dell’ospedale “San Vincenzo” di Taormina.

Della presenza del corpo in mare, in avanzato stato di decomposizione, si era accorto un pescatore che ha allertato la Guardia costiera di Giardini.
Diffusa la notizia, numerose sono state le telefonate giunte al centralino della Locamare di Giardini, soprattutto di parenti di pescatori e subacquei dispersi in mare.

Al momento, per via dello stato in cui si trova il corpo, mozzato in più parti e avvolto in brandelli di vestiti, non è possibile stabilire nemmeno il sesso, per cui si rivelerà importante datare il periodo della morte per restringere il cerchio sui casi degli scomparsi e riuscire, finalmente, a dare un'identità a quei poveri resti.