Attualità Pozzallo

Pira: Rischio dittatura fake e bad news

Fact checking non è il vaccino alle fake news e da solo non basta

Pozzallo – “C’è il rischio di una nuova dittatura, quella delle fake e bed news. Il tema non è da sottovalutare. Ma ci sono i rimedi per combattere questa terribile distorsione dell’informazione”.
Lo ha detto il sociologo Francesco Pira, docente di comunicazione e giornalismo all’Università di Messina a Pozzallo, domenica 22 luglio 2018, nel corso della presentazione del suo ultimo libro, fresco di stampa, scritto a quattro mani con Andrea Altinier, “GIORNALISMI – La difficile convivenza con Fake News e Misiformation” (LibreriaUniversitaria.it pagg 152 euro 12,90).

Nella stessa sera è stata inaugurata la mostra della artista modicana Federica Gisana. Interessante il dibattito al termine dell’esposizione dell’autore. Interventi di medici, docenti e giornalisti hanno evidenziato quanto il tema affrontato nel volume di Pira e Altinier sia particolarmente sentito.
“Nelle ultime ore commentando una ricerca – ha detto il professor Pira – insieme al collega Altinier abbiamo ribadito come purtroppo il fact checking non è il vaccino alle fake news e da solo non basta. È fondamentale costruire un controflusso di informazioni con contenuti in grado di diventare virali e contrastare l’uragano delle fake news perché spesso, poi, le bufale sono notizie negative su qualcuno o qualcosa”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg