Economia Turismo

Agriturismi, un bando da 25 milioni

E un contributo del 45% a fondo perduto per realizzare e migliorare agriturismi, strutture per attività ricreative, sportive, culturali, ristorazione, fattorie didattiche per attività rieducative e terapeutiche e vendita dei prodotti aziendali, compresa l

In arrivo una bella boccata d'ossigeno per il comparto turistico dell'agricoltura siciliana e il turismo rurale. E' stato pubblicato, infatti, il "bando agriturismo", che prevede prevede un nuovo stanziamento di 25 milioni di euro e un contributo del 45% a fondo perduto per realizzare e migliorare agriturismi, strutture per attività ricreative, sportive, culturali, ristorazione, fattorie didattiche per attività rieducative e terapeutiche e vendita dei prodotti aziendali, compresa l’attivazione di servizi di e-commerce.

Si tratta di una delle misure più attese del Programma di Sviluppo Rurale. Le domande potranno essere presentate on-line dal 20 settembre al 20 dicembre 2018. Nelle intenzioni del presidente della regione, Nello Musumeci, lo scopo è quello di incentivare il turismo rurale, ritenuto originale e rispettoso del contesto ambientale e culturale. Sono previsti, anche per evitare facili speculazioni, controlli serrati in tutte le strutture.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg