Attualità Modica

Modica, apre al pubblico la libreria Ammatuna

L’immenso patrimonio librario del compianto avvocato Carmelo Ammatuna sarà adesso a disposizione dell’intera comunità presso Palazzo della Cultura a Modica.

Modica - L’immenso patrimonio librario del compianto avvocato Carmelo Ammatuna sarà adesso a disposizione dell’intera comunità presso Palazzo della Cultura a Modica. Grazie alla scelta di donarla al Comune di Modica da parte dei figli Giuseppe, Flavia, Maria e Donata,  sono stati accolti arredi e volumi che raccolgono la storia della giurisprudenza italiana dal 1840 ai giorni nostri. Oltre a quelli collezionati in prima persona dal decano degli avvocati modicani, sono presenti pregiati volumi che sono appartenuti agli avvocati Schettini e all’avvocato Rizzone Viola.

La sala “Carmelo Ammatuna” sarà aperta negli stessi orari del PalaCultura, vi si potranno consultare i volumi in loco in attesa che venga approvato il regolamento che consentirà di portarli a casa. “Voglio ringraziare a nome di tutta la Città la famiglia Ammatuna per il loro gesto. Sono sicuro che moltissimi avvocati potranno beneficiare di questo patrimonio non comune. Credo che questo sia il modo migliore per onorare la memoria del compianto Avvocato Ammatuna”.