Attualità Ragusa

Jeep sceglie Ragusa, Scicli e Chiaramonte per la Cherokee 2018

In settembre un grande evento a Ragusa per il lancio dell'auto

Ragusa - Chiaramonte Gulfi, Ragusa, Scicli. Sono le tre città attraverso cui la Jeep lancerà l'edizione 2018 della Cherokee. Fra sentieri di sterrato e centri storici barocchi, una casa di produzione televisiva di Torino ha girato nei giorni scorsi video, foto e spot che saranno pubblicati in settembre, in un grande evento di lancio dell'auto, cui parteciperanno tutti i concessionari Jeep italiani. L'evento si terrà a Ragusa.

I principali cambiamenti della Jeep Cherokee nell'edizione 2018 interessano la “vista” anteriore e riguardano il fascione paraurti, il cofano ed i fari, non più disposti su tre livelli, meno appariscenti rispetto a prima. Il Suv ha una somiglianza più accentuata con la Compass. Dietro, invece, cambiano la finitura interna dei fanali e l’alloggiamento del portatarga, sistemato del portellone e non più nel paraurti. Rimane la classica calandra a 7 barre, tratto distintivo di tutte le Jeep. L'auto pesa 90 chili in meno rispetto al modello precedente. 

Quanto al cruscotto, la console centrale è stata rivista per creare più spazio vicino alla leva del cambio, ma è cambiato anche il design delle bocchette aria. E poi, la Cherokee 2018 porta in dote il sistema Uconnect di nuova generazione, con schermo (a seconda degli allestimenti) da 7″ o 8,4″. Oltre alle funzionalità Apple CarPlay e Android Auto, questo sistema permette di controllare alcune funzionalità dell’auto a distanza, grazie ad un’app.

Jeep sceglie quindi il ragusano per promuovere l'auto che deve il proprio nome alla tribù di indiani d'America, nei giorni in cui l'azienda piange il proprio mentore, Sergio Marchionne