Sport Trento

Ciclismo, Matteo Verdirame sul podio di Andalo

Nella prova su strada, con occhio vigile e capacità atletiche sue proprie, chiude al secondo posto

  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229549-1-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg&size=751x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229578-1-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg&size=751x500c0
  • https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229578-2-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg&size=751x500c0
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229549-1-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229578-1-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2018/1533229578-2-ciclismo-matteo-verdirame-podio-andalo.jpg

Trento - Ad Andalo (TN) dal 22 al 24 giugno 2018 si sono svolti i campionarti italiani di ciclismo cat. Giovanissimi.
Una moltitudine di ragazzi di tutte le regioni d'Italia si sono confrontati in gare entusiasmanti. Prime prove sprint brevi, poi passaggio agli sprint lunghi e ultima la prova su strada.

Lo sciclitano Matteo Verdirame, da anni è protagonista nelle gare locali, più volte campione regionale nelle cat. inferiori. Andare a correre ad Andalo, in un raffronto di levatura nazione, era certamente stimolo forte e verifica delle sue capacità. Matteo in Sicilia vince in tutte le gare, correre in un confronto così ampio, era capire se si è competitivi altrove.

Negli sprint brevi Matteo arriva al settimo posto su centinaia di partecipanti. Così da avere accesso alla finale degli sprint lunghi. Nella finale sprint, arriva al tredicesimo posto, che è una posizione ragguardevole, sempre considerando il numero dei partecipanti.

Nella prova su strada, con occhio vigile e capacità atletiche sue proprie, chiude al secondo posto.

Spesso molti successi a scala locale, nei confronti a livelli alti si sfaldano di valore. Matteo la sua capacità, agonismo e la voglia di primeggiare hanno avuto rilevanza anche in Trentino. Le posizioni nelle classifiche sono di grande rilievo.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg