Attualità Musica

Oltre voci: 35 artisti omaggiano Mia Martini in tutta la Sicilia

Farà tappa in Sicilia anche a Chiaramonte Gulfi (Ragusa) il 12 agosto, Mineo (Catania) il 18 agosto e Lentini (Siracusa) il 19 ottobre.

Trentacinque ragazzi compongono «Oltre Voci», progetto culturale e musicale che dalla Sicilia porta in tutta Italia il talento e l’energia di questi giovani artistici che, diretti dal Maestro Paolo Li Rosi, rendono alla grande Mia Martini con lo spettacolo «La grande assente tour».

Dopo il successo delle scorse settimane nel Cortile Platamone, «La Grande assente» approderà al Villaggio Turistico «Le Capannine» di Catania giovedì 9 alle 21 con uno spettacolo ad ingresso gratuito.

La straordinaria e travolgente carica dei cantanti e dei musicisti di «Oltre Voci» farà rivivere emozioni senza tempo ripercorrendo, attraverso maestosi arrangiamenti, i migliori successi di Mimì. Da «Minuetto» a «Gli uomini non cambiano» passando per «Piccolo Uomo». Tanti i brani in scaletta che compongono uno spettacolo unico, ma soprattutto un progetto coraggioso, quello che «Oltre Voci» rappresenta accogliendo alcuni dei migliori talenti siciliani e sostenendo i 35 artisti che hanno scelto di rincorrere un sogno chiamato «musica».

Ad aprire la serata alle 20.30 «L'arcobaleno delle #emozioni», performance teatrale messa in scena dai bambini che frequentano il Polo Educativo «Villa Fazio» di Librino.

Le tappe catanesi si inseriscono in un tour che, dopo le date siciliane, in autunno porterà le «Oltre Voci» in giro per l'Italia.

Il tour promosso dall’Associazione culturale Musica e Oltre, con il contributo di Fondazione Ebbene e Cappellani Music Megastore, farà tappa in Sicilia anche a Chiaramonte Gulfi (Ragusa) il 12 agosto, Mineo (Catania) il 18 agosto e Lentini (Siracusa) il 19 ottobre.