Attualità Ricetta

Insalata di cous cous con capuliato e mandorle tostate

Il capuliato, un condimento nostro, tipico siciliano

Trovo che il Cous Cous -lo trovate scritto anche couscous!- sia perfetto per ogni stagione, abbinato alla carne al pesce o alle verdure; può essere un pasto completo, può essere utilizzato come insalata fredda, o ancora, servito in piccole porzioni come antipasto. E' perfetto se decidete di includerlo in un buffè o servirlo durante un apericena.
Il cous cous, ormai conosciuto in tutto il mondo, è un piatto a base di granelli di semola di frumento che vengono scottati in acqua bollente. Sembra venire da lontano, la ricetta più conosciuta, infatti, è quella che si prepara in alcuni Paesi del Nord Africa, dove viene cucinato con il montone e le verdure, ma questo piatto fa parte in realtà anche della cultura della gastronomica Italiana, in particolar modo di quella Siciliana e di quella Sarda.

Il Cous cous è versatile, semplice da preparare e in estate ha una marcia in più anche perché servito freddo è un piatto che può regalare grandi soddisfazioni.
Il mio consiglio è quello di prepararlo in anticipo per assaporarne meglio il gusto. In commercio ne trovate molte marche già precotte con le istruzioni per la cottura sulla confezione.

Nella ricetta di oggi: Cous cous con il capuliato e le mandorle tostate. Ho utilizzato pochi ingredienti ed ho unito al cous cous, alimento Tunisino, al Capuliato, un condimento nostro, tipico siciliano che molti di voi stanno preparando in questi giorni.
Infine ho l’aggiunto delle mandorle tostate e tritate e del basilico fresco.

Vediamo come procedere.

https://blog.giallozafferano.it/fantasiaincucina/cous-cous-con-il-capuliato-e-le-mandorle-tostate/

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif