Attualità Enna

Davide, il 12enne che ai videogiochi preferisce la carramatta

Antichi giochi

Enna - Si chiama Davide Millunzi, ha 12 anni, è di Enna e lunedì ha partecipato, a Gela, alla prima edizione della “Carramatta” portando con sé il suo carretto artigianale. 

In passato i “carretti” (dei mezzi fatti con una base in legno e con dei cuscinetti come ruote, con tanto di volante e, in alcuni casi, arricchiti anche con un comodo e sfizioso schienale) erano molto utilizzati dai bambini nei quartieri dove si realizzavano vere e proprie gare di divertimento tra coetanei.

Davide ha mantenuto la passione per il calcio che continua a praticare, ha ammesso di essersi molto divertito di essere contento di aver intrapreso questa esperienza che, ha auspicato, spera di poter realizzare anche ad Enna con il coinvolgimento di altri suoi coetanei nelle piazze della città e chissà che non possa crescere il numero di bambini, magari con l'intervento ed il supporto di qualche associazione sportiva, interessati a questo antico gioco.