Appuntamenti Ragusa

Al via i solenni festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista

Alle 20.30 la traslazione del simulacro nel transetto della cattedrale

Ragusa - La traslazione del simulacro nel transetto della cattedrale è uno dei momenti centrali della giornata di apertura dei solenni festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista, patrono della Città e della Diocesi di Ragusa. Domenica 19 agosto saranno le campane della cattedrale ad annunciare, alle 18, che si sta avvicinando il momento tanto atteso. Il programma della giornata prevede anche la consegna della maglietta ai nuovi portatori del fercolo di San Giovanni al termine della messa delle 19.30 (le altre messe della giornata alle 9, alle 10.30 e alle 12). Nelle intenzioni delle sante messe si pregherà per le vittime della tragedia di Genova. Al termine della messa, alle 20.30, come da tradizione, sarà aperta la nicchia di San Giovanni Battista e, dopo un momento di preghiera, il venerato simulacro del patrono sarà traslato nel braccio sinistro del transetto, per la venerazione dei fedeli. Da lunedì 20 avrà poi inizio il solenne novenario che sarà scandito dalle sante messe (alle 9 e alle 19) e dalla recita del Rosario (alle 18.15) con i canti eseguiti dai solisti della corale polifonica ''San Giovanni Battista'' con all'organo il maestro Giovanni Arestia.
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif