Cronaca Scicli

Panico a Playa Grande, si perde bimba di due anni, ritrovata

E' stato un amico dei genitori a riconoscerla

Scicli - Panico a spiaggia a Playa Grande, oggi, intorno alle 12.30, per l'improvvisa scomparsa da sotto l'ombrellone di una bimba di due anni. La piccola era con i genitori, una giovane coppia di Ragusa che risiede nel villaggio in estate. In un attimo di distrazione dei suoi genitori la bambina si è allontanata dall'ombrellone. La spiaggia -è la domenica di ferragosto- era affollatissima. Appena accortisi dell'assenza, i genitori si sono precipitati in mare, temendo il peggio. 

Sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Donnalucata. Alla fine è stato un amico della coppia, dopo circa mezz'ora di ricerca, a trovare la piccolina a diverse decine di metri di distanza dall'ombrellone. Il sollievo per tutti è stato grande. I militari dell'arma hanno accertato che la bambina si era allontanata da sola, escludendo così ogni "brutta" ipotesi che circolava in spiaggia. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif