Cronaca Etna

Temporali violenti, 14 turisti francesi recuperati sull'Etna

Stanno tutti bene

Etna - Il soccorso Alpino e speleologo siciliano sono intervenuti stamani presso la zona Etna Nord della XXI zona alpina per recuperare 14 turisti presso il sentiero Serracozzo. Si tratta di 14 francesi che, a quota 1800 metri, sono stati sorpresi da un temporale. Il gruppo, che comprendeva anche diversi bambini, era partito per un’escursione sul sentiero, ma il violento temporale, evoluto rapidamente con fulmini, copiosa pioggia e grandine, ha reso il percorso altamente pericoloso anche in considerazione dei torrenti che lo interessano.

I tecnici hanno raggiunto il gruppo e portato tutti, impauriti ma tutto sommato in buone condizioni, presso il rifugio più vicino.

Già ieri pomeriggio i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano sono intervenuti presso i Monti Sartorius per soccorrere un turista di 45 anni colto da malore ed incapace di proseguire in autonomia. Verificate le condizioni di salute, il turista è stato accompagnato e consegnato alle cure del personale del 118.

Anche durante queste ore, visto il tempo instabile, sono previsti temporali e per questo il soccorso alpino raccompanda massima prudenza e di verificare le condizioni meteo prima di pianificare le escursioni, dando precedenza ai siti delle Arpa regionali, più precisi e analitici rispetto ai servizi meteo commerciali.

Foto: Repertorio

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif