Cronaca Catania

Sciame sismico sull'Etna, fra Bronte e Maletto

In tutto il quadrante nord-occidentale del Monte Etna.

Catania - L'INGV (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha registrato sull'Etna a partire da ieri sera uno sciame sismico compreso fra i comuni di Bronte e Maletto, e in tutto il quadrante nord-occidentale del Monte Etna.
Tra le 19,09 e la mezzanotte sono state localizzate 25 scosse sismiche di magnitudo locale ML compresa tra 1.4 e 2.7, con profondità epicentrali comprese tra 14 e 29 km circa.

Le scosse di maggiore intensità (ML 2.7) sono state registrate alle ore 21.17 e 21.31, a profondità ipocentrali rispettivamente di 21 e 24.6 km. Le scosse, al momento, non sono avvertite dalla popolazione e sono costantemente monitorate.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif