Appuntamenti Ragusa

Chi scala il Met?

Il 26 agosto la premiazione

Ragusa - Una nuova esplosione di allegria coinvolgerà tra pochi giorni Marina di Ragusa. Si avvicina il momento conclusivo dell'Urban Art MEeTing 2018, l'Asta & Premiazione #Met2b. Domenica 26 agosto a partire dalle ore 17 i creativi, gli appassionati di arte urbana, i curiosi e i turisti si riuniranno ancora una volta all'esterno del Met, in piazza Torre.

Quest'anno il tema del progetto di arte urbana promosso da Thomas Battaglia del Met con la direzione artistica degli architetti Elisa Muccio e Danilo Dimartino, è stato il pixel, la sua risoluzione minima, lo schermo che ne deriva, ricordando che nonostante l'alta risoluzione a cui siamo arrivati oggi, la percezione del reale che inganna l'occhio con il 4K, ciò che vediamo attraverso un display è comunque filtrato dal dispositivo. L'invito è quindi quello di mettere da parte il telefono mobile, di guardarsi intorno, di vedere attraverso i nostri occhi la bellezza che ci circonda. Per farlo Muccio e Dimartino hanno progettato un grande schermo, con 8 cubi di base per 16 cubi di altezza, un mega schermo con 128 pixel giganti che sono stati animati in queste settimane dal led mapping di Pixel Shapes, con disegni e movimenti che hanno colorato le serate estive attirando l'attenzione già a distanza sulla fascia costiera. A completare l'installazione i 40 pixel laterali, i 40 cubi divenuti supporti per gli artisti, rivisitati e totalmente rielaborati durante l'estemporanea d'arte.

Adesso è arrivato il momento più atteso, la vendita all'asta delle opere. Gli appassionati potranno aggiudicarsi la propria opera preferita. Come ogni anno l'evento sarà caratterizzato da una forte carica di allegria, divenendo un'appassionante competizione, una sfida all'ultimo colpo. Battitore d'eccezione di questa settima edizione sarà l'attore Massimo Leggio, pronto a coinvolgere i partecipanti e a rendere unica la giornata.

Ma a precedere la prima martellata ci sarà l'importante momento dei riconoscimenti per i creativi con la proclamazione dei vincitori, selezionati dalla giuria presieduta dal maestro Carmelo Candiano e composta dallo staff interno al progetto, i direttori artistici, gli architetti Elisa Muccio e Danilo Dimartino, il promotore del progetto e titolare del locale Met Thomas Battaglia, il regista Vincenzo Cascone, autore del video finale, Michelangelo Barbagallo e Carmelo Saccone di MediaLive, agenzia che cura l'ufficio stampa, la promozione social e l'immagine grafica.
Ma in attesa dell'evento è ancora possibile esprimere la propria di preferenza. Fino alle ore 12 di domenica 26 infatti sarà possibile votare la propria opera preferita sulla pagina facebook del Met attraverso un like, il pixel con più "mi piace" si aggiudicherà il premio social, anche questo poi proclamato alle ore 17 prima dell'inizio ufficiale dell'asta.
Sponsor di questa edizione Repack, Il legno arredamenti, Iperbagno, Latterie Riunite, Edilgroup, Legnami Sittinieri, Despar Sicilia, Banca Agricola Popolare di Ragusa, Euro Metal, Elledue Srl, Lt Noleggi.