Attualità Comiso

Cantieri lavoro, partiranno anche a Comiso

Le modalità rese note da Maria Rita Schembari

Comiso - “L’importo complessivo dello stanziamento – ha spiegato il Sindaco Maria Rita Schembari-,  ammonta a 50 milioni di Euro. Dall’analisi dei cantieri spettanti ad ogni comune con i criteri dell’art. 36 della L.R. 6/2009, risulta che nell’isola si devono finanziare 1701 cantieri per cui con le risorse disponibili viene assegnato ad ogni cantiere un importo di Euro 29.394,48.
Al comune di Comiso spetta un importo di Euro 205.761,32 e risultano finanziabili n.° 7 cantieri.

I comuni beneficiari, al fine di accedere al finanziamento, dovranno predisporre i relativi progetti entro 90 giorni dalla pubblicazione del decreto sulla GURS. A seguito di comunicazione positiva dell’istruttoria il Dipartimento Lavoro, mediante decreto istitutivo, disporrà il finanziamento del cantiere.I destinatari delle azioni – ha continuato il primo cittadino -  sono soggetti disoccupati o inoccupati, ex detenuti ed ex tossicodipendenti in uscita dalle Comunità protette, soggetti a rischio di esclusione dal mercato del lavoro per età e per scarsa qualificazione professionale.
Ciascun comune in base alle somme assegnate potrà richiedere il finanziamento.

Si tratta di una misura importante – ha concluso il Sindaco – anche se, ci rendiamo conto, non risolutiva rispetto alle necessità di molti concittadini. La nostra Amministrazione è attiva e pronta a cogliere ogni possibilità offerta dalla Regione, attraverso  finanziamenti    nazionali o europei, per alleviare lo stato di forte indigenza di moltissime famiglie”
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif