Attualità Santa Croce Camerina

Un defibrillatore per il Circolo Velico Kaucana:

Impegno nel sociale per la cantina Avide

Santa Croce Camerina - Nei giorni scorsi in occasione della Rotary Cup è stato donato al Circolo Velico Kaucana di Santa Croce Camerina un defibrillatore portatile per il primo soccorso.

L'iniziativa del Rotary Club Distretto 2110 Sicilia - Malta ha coinvolto la cantina Avide di Comiso dei fratelli Lidia e Marco Calcaterra e la clinica del Mediterraneo di Ragusa.
Grati il direttivo e i soci del Circolo, per i quali il defibrillatore era strettamente necessario anche alla luce di quello che è accaduto qualche settimana fa su quella spiaggia: un bagnante che aveva avuto un malore ha potuto ricevere il primo soccorso solo dopo 25 minuti dalla chiamata.

"Adesso siamo in grado in casi eccezionali, ha commentato il presidente del CVK, di prestare un soccorso immediato a chi dovesse averne bisogno, anche perché gli istruttori Fiv, che svolgono i corsi di vela, sono in grado di utilizzarlo".

"La sicurezza è molto importante non solo per i soci, ma anche per i bagnanti di tutta la spiaggia, ha detto Marco Calcaterra di Avide. Avendo io stesso, fatto vela per più di 15 anni ho immediatamente apprezzato l'iniziativa, credo che sia molto importante garantire sicurezza a coloro che praticano sport, essendo pronti e dotati degli strumenti più efficaci".

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif