Attualità Vittoria

Riviera Kamarina, c'è' il degrado. Un comitato civico

E il parcheggio abusivo sul marciapiede

Scoglitti - Su quella spiaggia che da Scoglitti porta al Museo di Kamarina, il regista Gianni Amelio ha girato le scene più belle e suggestive del film 'Il ladro di bambini'. A rivedere ora quel litorale il regista calabrese sobbalzerebbe dalla sedia. Su quel litorale il degrado e' cresciuto di anno, parte del litorale è crollato per l'erosione costiera, i guard-rail sono un optional alla faccia della sicurezza. Così alcuni cittadini stanchi di questo andazzo hanno deciso di costituirsi in un comitato civico e di scrivere un 'manifesto' che hanno consegnato nel corso di un recente incontro ai tre commissari prefettizi che attualmente reggono il comune di Vittoria dopo lo scioglimento per mafia.

Il comitato presieduto da Tina Busacca ha rappresentato ai tre Commissari il deturpamento del litorale per effetto della 'stadio in spiaggia', il crollo della scala di accesso e della strada, il degrado del primo tratto del lungomare, il parcheggio abusivo sul marciapiede del più bel tratto panoramico di Scoglitti. Ed dire che basterebbe poco, piccoli interventi di manutenzione e una visione strategica nuova per far decollare quel litorale che è uno dei più belli e che fa da apripista al promontorio di Cammarana dove un tempo sorgeva l'antica città stato di Kamarina. Il comitato civico ha fatto delle proposte e i Commissari hanno preso appunti ed impegni. ma dalle parole bisogna passare ai fatti. Il litorale non può più attendere.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif