Appuntamenti Chiaramonte Gulfi

Tutto pronto per Zuppà. Cosa bolle in pentola? Ecco il programma

31 agosto e 1 settembre

Chiaramonte Gulfi – Il countdown è iniziato e manca poco più di un giorno all’inizio di quel calderone di spettacoli che è Zuppà, uno degli eventi più atteso dai giovani. Per due giorni, a partire da domani, 31 agosto, fino all’1 settembre, Chiaramonte Gulfi si riempirà di giochi, arte, maschere, gusto, divertimento e buon cibo. Zuppà, organizzata dalla Consulta Giovani, dal Consorzio Chiaramonte, dal Comune di Chiaramonte Gulfi e dalle diverse associazioni chiaramontane che ne sono parte attiva e integrante, è rivolta ad un pubblico eterogeneo e di qualunque età. Il programma è piuttosto variegato.

Si parte il 31 agosto con giochi, musica e arti in strada. I luoghi scelti sono Piazza Duomo, via Santa Caterina, Corso Umberto I. Per quanto riguarda le attività: giochi gonfiabili e animazione a cura dell’associazione Charlie Chaplin; simulatore di guida Salita Monti Iblei a cura dell’associazione Cinquecentisti; live band Tilakanto, RadioFreccia, DayCube e Keeon; Ghetto Ruum presenta “Urban” speciale vinyl set Guest Artist Peter Macaluso; StreetArt e installazioni varie per le vie della città, “manichini viventi” con costumi artistici e la collaborazione di Daniela Vona, 4Mani Acconciature e Marco Gurrieri Gioielli; StreetDance a cura del Centro Danza Relevè; “Athene omaggio alle donne” spettacolo a cura dell’associazione culturale “Un sogno a cielo aperto” diretto da Carmelo Pizzo e Giuliana Voi; Chicchi d’arte a cura di Deb; spazio sport a cura di Non solo Fitness; “Una pellicola per sensibilizzare” – progetto autismo dell’associazione socio culturale Namastè; mostra artistica a cura di Pietra Angolare e Piccolo Principe e coordinata dall’Azione Cattolica; l’artista Salvatore Montanucci dipingerà una sua opera dalle vetrine della gioielleria Vito Leggio.

1 Settembre: Teatro, gran ballo in maschera. I luoghi scelti sono piazza Duomo, piazza San Salvatore, corso Umberto I.
Gli eventi: parata a cura del gruppo “tamburi kamarinensi” e sfilata in maschera dei ragazzi dell’istituto comprensivo S.A. Guastella, plesso di Roccazzo “I libri: Ali per volare”. Spettacolo a cura del laboratorio teatrale Teatrando – Associazione Namastè. Diffusione musicale a cura di Radio Tele Locale, gran ballo in maschera. Djset Sandro Leggio vox Daniele Scalone from Koala Maxi, FireDubs e Dj chiaramontani. Ghetto Ruum presenta “Urban” speciale vinylset. Guest Artist Toni X. Djset Giovanni Linguanti. #casaSiculatino.
Durante l’intera due giorni sarà possibile degustare le specialità dello StreetFood e di StradaMangiando di tutte le attività che hanno aderito all’iniziativa. L’associazione Villaggio Gulfi preparerà, per l’intera durata della manifestazione, le tradizionali crespelle.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.30.