Economia Ragusa

Ogni ragusano spende 764 euro in sei mesi a Gratta e Vinci

I dati, comune per comune

Ragusa - Ma quanto giocano i ragusani?
Quanto denaro si muove tra slot machines, gratta&vinci, superenalotto e scommesse? Ragusanews pubblica i dati relativi ai primi sei mesi del 2017.
Prima di proseguire, occorre una precisazione. Questa cifra si riferisce alla raccolta, ovvero a tutti gli euro che vengono puntati. Ed è composta dalla spesa, ovvero dai soldi che gli iblei hanno effettivamente sborsato per giocare, e dalle vincite ripuntate. Un esempio può servire a chiarire: diciamo che si acquista un gratta&vinci da 1 euro, si gratta e si vince 1 euro. Si decide quindi di reinvestirlo in un altro tagliando, che però questa volta non è vincente. In un caso come questo, i contatori dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli segneranno 2 euro come raccolta (il costo dei due biglietti), 1 euro come spesa (la somma effettivamente uscita dal portafogli del giocatore) e 1 euro di vincita (per quanto sia stata reinvestita).

A Ragusa nel primo semestre del 2017 i ragusani hanno speso 56 milioni 161 mila, pari a 764 a testa, compresi i neonati e i centenari. E' il Comune in cui si gioca di più. E' seguito da Santa Croce Camerina, dove nel primo semestre 2017 sono stati giocati Santa Croce 6 milioni 816 mila. Ogni residente ha giocato 625 euro in sei mesi.
Giarratana è il terzo comune dove si gioca di più. 1 milione 700 mila euro spesi, pari a 564 euro a testa. Pozzallo è il quarto comune dove si gioca di più. Spesi 10 milioni 852 mila euro. Ogni residente ha puntato in media 556 euro nel primo semestre 2017. Segue Monterosso, con 1 milione 387 mila euro, e 463 euro a testa. Quindi Modica, con 23 milioni 731 mila, e 435 euro a testa spesi. Ispica, con 6 milioni 488 mila euro, pari a 399 euro a testa in sei mesi.
Vittoria, con 24 milioni 800 mila, pari a 388 euro a testa.

Infine, Acate, con 3 milioni 895 mila, e 348 euro a testa. Scicli, penultima, con 9 milioni 89 mila, e 334 euro a testa spesi nel primo semestre 2017. Ultima Chiaramonte Gulfi. Giocati 2 milioni 343 mila euro. Ogni chiaramontano, nel primo semestre 2017 ha speso mediamente 285 euro. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif