Cronaca Palagonia

Palagonia, arrestato l'uomo che ha travolto i vicini

E' morta una donna a causa del suo gesto, Maria Napoli, 87 anni

Palagonia - E' stato catturato Gaetano Fagone, 52 anni, l'uomo che ha travolto i suoi vicini di casa la notte del 31 agosto, a Palagonia. L'uomo era ricercato da diversi giorni e aveva investito con l'auto di proprietà del padre sette persone. Nel tragico impatto era rimasta uccisa Maria Napoli, una donna di 87 anni, feriti tutti gli altri, tra cui un neonato. L'uomo, che ha problemi psichici, da tempo era in lite coi vicini.

A scatenare la reazione omicida sarebbe stato il fastidio per il rumore che facevano le vittime, che mangiavano in strada. Dalle prime informazioni si è scoperto che l'uomo è stato catturato grazie alla segnalazione di un cittadino di Palagonia che l'avrebbe riconosciuto. E' stato catturato dai carabinieri ed è già stato sentito dal Pm di turno. All'uomo potrebbero contestare diversi reati, tra cui l'omicidio colposo, le lesioni gravissime o il tentativo di strage.