Attualità Siracusa

La Siracusa-Catania chiusa per due notti, per lavori a un tunnel

Rilievi sugli impianti di illuminazione di tutte le gallerie, stop al traffico in entrambe le direzioni tra giovedì 6 e venerdì 7 e tra venerdì 7 e sabato 8 dalle 21 alle 6

Siracusa - I sofisticati impianti di illuminazione delle gallerie sulla Catania-Siracusa saranno sottoposti a verifiche, e così l’autostrada che collega il capoluogo etneo con quello aretuseo rimarrà chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, nelle notti tra giovedì 6 e venerdì 7 e tra venerdì 7 e sabato 8 settembre. La chiusura in tutta la sua estensione, sarà attuata nella fascia oraria compresa tra le ore 21 e le ore 6 del mattino successivo. A comunicarlo l'Anas, spiegando che si tratta di un provvedimento che si rende necessario adottare per meglio consentire al personale specializzato della Direzione Ingegneria e Verifiche di procedere ai rilievi periodici sugli impianti di illuminazione di tutte le gallerie. Tunnel questi, dotati di un moderno e sofisticato sistema di telecamere che consente di lanciare allarmi e chiamare soccorsi, e dove le uscite di sicurezza sono ben segnalate.

Nelle ore in cui l’autostrada rimarrà chiusa al traffico veicolare, l'Anas consiglia di percorrere l’itinerario alternativo della Statale 114 Orientale Sicula nel tratto compreso tra lo svincolo con la tangenziale Ovest di Catania e lo svincolo di Augusta. La società del Gruppo FS Italiane raccomanda inoltre prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.