Attualità Alimenti

Lidl ritira i porcini secchi Baresa

Chi ce li ha in casa non dovrebbe consumarli

I supermercati Lidl hanno richiamato un lotto di funghi porcini secchi speciali a marchio Baresa per la presenza di funghi di origine sconosciuta non dichiarati in etichetta. Il richiamo è stato diffuso solo dal Ministero della salute nella categoria “rischio chimico”, senza ulteriori precisazioni. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 30 grammi con il termine minimo di conservazione 30/03/2019.

I funghi secchi richiamati sono stati prodotti per la catena di discount Lidl dall’azienda Linea Azzurra Srl nello stabilimento di via Piave 85 a Verderio, in provincia di Lecco.
A scopo puramente precauzionale, si raccomanda di non consumare i funghi secchi interessati dal richiamo.