Attualità Santa Croce

Santa Croce, il sindaco revoca l'incarico all'assessore Filippo Frasca

La posizione di Frasca ha cominciato a vacillare nel corso dell’estate a seguito di una spaccatura della corrente che lo sosteneva

Santa Croce Camerina - Il sindaco di Santa Croce, Giovanni Barone, ha revocato l'incarico all'assessore Filippo Frasca. E' il secondo assessore che viene cambiato nella giunta Barone. Dopo un lungo tira e molla, e un confronto arduo all’interno della maggioranza, la comunicazione è arrivata attraverso un provvedimento ufficiale. Frasca era assessore alla Sicurezza e allo Sviluppo Economico. La posizione di Frasca ha cominciato a vacillare nel corso dell’estate a seguito di una spaccatura della corrente che lo sosteneva.
Secondo alcune indiscrezini Frasca sarà sostituito da una donna.

Nel provvedimento di revoca firmato dal sindaco si precisa che “il venir meno della fiducia sulla idoneità del nominato a rappresentare gli indirizzi del sindaco delegante è meramente finalizzato a salvaguardare la serena prosecuzione del mandato amministrativo”, fermo restando “l’apprezzamento per l’impegno assunto dall’assessore”. Il 31 gennaio scorso era stato revocato l’incarico all’assessore Dimartino: al suo posto entrò in giunta Adolfo Robusti.