Cronaca Lecce

Il chitarrista dei Negramaro colpito da emorragia cerebrale

E' stato immediatamente ricoverato

Lecce - E' stato ricoverato d'urgenza al riparto rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce il chitarrista dei Negramaro, Emanuele "Lele" Spedicato, 38 anni. Spedicato è stato ricoverato stamani in gravi condizioni, a causa di un'emorragia cerebrale. Secondo quanto si è potuto apprendere, Lele si sarebbe sentito male mentre si trovava in casa sua, nel Salento.

A chiamare i soccorsi la moglie Clio, incinta, che lo ha trovato vicino alla piscina privo di sensi. L'uomo, già di primo mattino, aveva avvisato forti mal di testa per poi finire incosciente. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, non sarebbe in pericolo di vita.