Cultura Cinema

Lorenzo Licitra in versione doppiatore: sarà Migo nel film Smallfoot. VIDEO

Inedita versione del tenore ragusano

Uscirà nei cinema italiani il 4 ottobre prossimo, il film d'animazione "Smallfoot: Il mio amico delle nevi", diretto da Karey Kirkpatrick, già regista di "La gang del bosco" nonché sceneggiatore di "Galline in fuga" e "James e la pesca gigante". Il film è distribuito dalla Warner Bros. Fra i doppiatori, anche il cantante ragusano Lorenzo Licitra. 
Il film rivisita la leggenda del Bigfoot con un rovesciamento di prospettiva, quando un giovane e brillante Yeti vuole dimostrare ai suoi simili la presenza di qualcosa che pensava non esistesse: l'essere umano.

La sua idea sconvolge la comunità di Yeti che si trova di fronte al fatto che potrebbe esserci nel mondo, al di là del loro villaggio innevato, un'altra creatura vivente. Una storia sull'amicizia, il coraggio e la gioia della scoperta. Nella versione originale, a dare la voce ai protagonisti principali sono Channing Tatum, James Corden, Zendaya, Common, LeBron James, Gina Rodriguez, Danny DeVito, Yara Shahidi e Jimmy Tatro. Per la versione italiana sono stati scelti la cantante, attrice e conduttrice Lodovica Comello, il tenore, vincitore di X Factor 11, Lorenzo Licitra e la coppia di fidanzatini teenager siciliani conosciuti in rete come Sofì e Luì, in arte Me contro Te, che da oltre 4 anni raggiungono milioni di giovanissimi fan sui social.

Lorenzo Licitra presta la voce a Migo, un giovane yeti onesto e sincero con un cuore grande quanto i suoi giganteschi piedi blu, che ha sempre seguito gli insegnamenti del suo villaggio, come: fai quello che ti viene detto, senza fare domande. Ma quando scopre accidentalmente la presenza di qualcosa che gli è stato detto non esistesse, ovvero uno Smallfoot, vuole che tutti lo sappiano, anche se la notizia dovesse sconvolgere totalmente le loro vite. Ascolteremo, dunque, un inedito Lorenzo, in versione doppiatore. Il film è stato valutato molto positivamente dalla critica americana e si annuncia come uno dei più attesi del genere animazione della stagione 2018-2019.