Attualità Ragusa

Inaugurata Fam. Bandiera riapre l'Asca

Pronta a ripartire grazie alla dotazione di macchinari e attrezzature

Ragusa - L'assessore regionale all'Agricoltura Edy Bandiera ha inaugurato stamani la quarantaquattresima edizione della Fiera agroalimentare mediterranea. L'assessore ha testimoniato la vicinanza della Regione siciliana ad un comparto fondamentale per l'economia siciliana e si è complimentato con gli operatori zootecnici e dell'agroalimentare che hanno voluto con la loro presenza partecipare ad una manifestazione strategica per lo sviluppo ibleo. Bandiera ha annunciato nel suo intervento che a breve ripartiranno i controlli zootecnici sugli animali, centralizzando il lavoro in Regione attraverso l'Istituto zooprofilattico sperimentale che fa capo all'assessorato regionale all'Agricoltura e che avrà il compito di controllare e censire gli animali puntando alla valorizzazione delle razze autoctone. Poi ha annunciato la riapertura dell'Agenzia per la Sicurezza e il Controllo degli Alimenti, chiusa da tanti anni, ma pronta a ripartire grazie alla dotazione di macchinari e attrezzature. Il commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, ritiene "la Fiera una manifestazione strategica per lo sviluppo dell'agroalimentare della provincia di Ragusa".

"L'agroalimentare è il valore aggiunto della Provincia di Ragusa - ha aggiunto Piazza - e organizzare manifestazioni di questa portata, oltre ad essere utili sul piano della promozione, sono fondamentali per fare il punto della situazione sulla politica agricola in Sicilia".