Cronaca Catania

Punto vendita Lidl, uova marce vendute per fresche

Denunciato il legale rappresentante del supermercato

Catania - Il Nas dei carabinieri ha sequestrato in un punto vendita della Lidl in via Felice Fontana a Catania, 700 uova “fresche” che si presentavano però rotte, imbrattate e invase da larve di insetti, ed esposte nei banconi di vendita al pubblico.

Nella circostanza, avuta la presenza di personale medico-veterinario dell’A.S.P. di Catania, fatto intervenire d’urgenza, è stata disposta la chiusura immediata delle corsie del reparto di vendita, tenuto conto della grave contaminazione rilevata.

Il legale responsabile del punto vendita, un 42enne di Catania, è stato denunciato poiché ritenuto responsabile di aver commercializzato alimenti non idonei al consumo umano.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg