Attualità Siracusa

Siracusa, è morto Franco Greco, il senatore per antonomasia

Un personaggio

Siracusa - Questa notte in ospedale a Catania è morto Franco Greco, il senatore, l’avvocato degli ultimi, un personaggio che ha caratterizzato la politica siracusana. Aveva 76 anni, ne avrebbe compiuti 77 tra poco più di un mese.

Socialista di area demartiniana, è stato senatore ininterrottamente dalla IX alla XI legislatura del Senato della Repubblica (1983-1994) per il Partito Socialista Italiano fino a gennaio 1985, poi per il Partito Comunista Italiano fino a gennaio 1994 e infine nel Gruppo Misto.

È stato inoltre componente dell’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa da ottobre 1987 ad aprile 1992. Terminata l’esperienza da senatore, è tornato ad occuparsi della sua attività professionale di avvocato ma senza rinunciare alla sua passione: la politica. Diverse le avventure elettorali, con tanto di camion svizzero dei pompieri riadattato per le occasioni e in sottofondo musicale la canzone “in questo mondo di ladri”, anche a supporto anche di recenti candidature a sindaco.